HOME / CRONACA / Senza lavoro e con problemi in famiglia, non regge la situazione. Quello che fa dopo è da incubo!

Senza lavoro e con problemi in famiglia, non regge la situazione. Quello che fa dopo è da incubo!

loading...

Senza lavoro e con problemi in famiglia, non regge la situazione. Quello che fa dopo è da incubo!

uomo-disperato-ok

 

 

Ci sarebbero gravi problemi di lavoro, a cui si erano aggiunte anche questioni familiari, dietro il suicidio di ieri all’alba di un artigiano 50enne di Villorba, nel trevigiano, padre di 4 figli. L’uomo avrebbe avuto dunque alle spalle una situazione disperata, che non era più in grado di reggere. Per questo si è lanciato sotto a un treno, il regionale 2882 Venezia-Sacile, sui binari della stazione di Susegana, in località Ponte della Priula. Per l’uomo non c’è stato nulla da fare. La linea ferroviaria tra Venezia e Udine è rimasta completamente ferma per un’ora, con una dozzina di treni soppressi e ritardi ai convogli superiori ai 120 minuti.

Diversi sono stati i casi simili nei mesi scorsi: a maggio, alla stazione di Fano, un giovane è morto a causa dell’investimento di un treno, un Frecciabianca diretto a Lecce, nella zona più defilata della stazione. Il 21 aprile, invece, era morta Lisa Digrisolo, la 18enne travolta da un Frecciarossa mentre attraversava incautamente i binari con le cuffie nelle orecchie. Il suo decesso aveva fatto scoppiare molte polemiche, compresa quella di Paolo Crepet, secondo il quale “gli smartphone e le cuffiette per la musica sono peggio della droga e dell’abuso di alcol”. In precedenza, a Civitanova Marche, era morta Ilaria Gelicich, studentessa universitaria bolognese iscritta alla Facoltà di Mediazione Linguistica di Macerata. La giovane, come poi appurato sia da una lettera d’addio lasciata ai genitori e al fidanzato, che da alcune testimonianze, si era suicidata. Negli stessi giorni, a Milano, un ragazzo – convinto di aver travolto e ucciso una sua coetanea – per il rimorso e la disperazione, si è gettato sotto un treno.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

Altro Martin

Guarda Anche

STIMA MASSIMA! – ECCO CHI SONO GLI EROI SU SCI E RACCHETTE CHE SI IMPEGNANO NEL GHIACCIO PER SALVARE DELLE VITE UMANE!! FOTO

Quegli eroi su sci e racchette. Nel ghiaccio per salvare vite   La marcia nella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *