Loading...
HOME / Uncategorized / Caffè, cioccolato, banane e miele: i cibi a rischio estinzione nei prossimi sessan’anni

Caffè, cioccolato, banane e miele: i cibi a rischio estinzione nei prossimi sessan’anni

loading...

cibi

Caffè, cioccolato, banane e miele: i cibi a rischio estinzione nei prossimi sessan’anni

Il clima che cambia, come il livello di umidità e la temperatura dei terreni. Ma anche i parassiti e gli antiparassitari e l’inquinamento globale. Sono queste le cause che, di qui a qualche decina di anni, potrebbero provocare la scomparsa di alcuni dei cibi di maggior consumo oggi. Come il caffè, per il quale alcuni scienziati prevedono la scomparsa entro il 2080 a causa delle elevate temperature dei terreni in cui è coltivato, che favoriscono il proliferare di funghi e parassiti.

Anche il miele sarebbe destinato a sparire, come conseguenza dell’inquinamento atmosferico e degli antiparassitari usati in agricoltura che stanno decimando la popolazione delle api in tutto il mondo. E la banana? La piaga della Malattia di Panama sta flagellando le piantagioni di tutto il mondo, specialmente quelle di Giordania e Mozambico, rischiando di far scomparire dalla faccia della terra uno dei frutti più amati dai bambini e non solo”.

Preoccupante anche il futuro del cioccolato: Secondo il cioccolatiere svizzero Barry Callebaut, infatti, le scorte di cacao potrebbero esaurirsi entro il 2020. Basti pensare che nell’ultimo anno sono state consumate 70.000 tonnellate di cioccolato in più rispetto a quante ne sono state prodotte”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

 

Altro Salvatore

Loading...

Guarda Anche

RAGAZZA VEDE UN SENZATETTO PER STRADA E COMPIE UN GESTO STRAORDINARIO!

Un anziano in stampelle non riesce ad alzarsi da terra ma molti automobilisti lo ignorano! …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *