Loading...
HOME / ALLARME / ALLERTA TERRORISMO A ROMA PER CAPODANNO : SEGNALATI MOVIMENTI ANOMALI E INQUIETANTI

ALLERTA TERRORISMO A ROMA PER CAPODANNO : SEGNALATI MOVIMENTI ANOMALI E INQUIETANTI

loading...

Terrorismo, attentato a Roma a Capodanno: movimenti “anomali” e segnali inquietanti

Movimenti “anomali” e una grande paura: attentato terroristico a Roma la notte di Capodanno. L’allerta nella Capitale è altissima: si parla di sofisticazioni alimentari o l’utilizzo letale di auto e taxi, usati come bombe mobili da scagliare contro chi festeggia in piazza, proprio come a Nizza lo scorso luglio o al mercatino di Berlino, prima di Natale. E proprio l’aumento giudicato “anomalo” di furti di taxi, auto quasi mai fermate ai posti di blocco, è uno dei segnali più inquietanti che hanno messo sul chi-va-là le autorità. Non viene sottovalutato nemmeno il furto di 8 macchine e altrettante targhe dal piazzale di un concessionario multi-marca nel quadrante sud di Roma, nella notte tra il 18 e il 19 dicembre scorsi. In totale, le auto segnalate nella nota top-secret sono quattro Dacia Duster, due Renault Clio, una Renault Capture e una Renault Megan, una Ford Ka, una Toyota Auris e altre auto, incluse una Clio e una Fiat 500.

Come ricorda Il Tempo, una circolare allerta gli organi investigativi a rafforzare il controllo in locali, ristoranti, centri commerciali e musei, considerati obiettivi sensibili. C’è poi la questione foreign fighters, con il rientro previsto in Italia di combattenti jihadisti dalla Siria e dalle altre zone di guerra in cui è coinvolto l’Isis. Nel mirino dei terroristi ci sono anche le forze dell’ordine, dopo la morte del jihadista tunisino Amri a Sesto San Giovanni dopo una sparatoria con due poliziotti. Messaggi e minacce da ambienti isla

SCRIVITI ALLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK (QUI) o (QUI) o (QUI)I

Seguici su Twitter (QUI)

Google + (Qui)

Al nostro canale Youtube (Qui)

Iscriviti al nostro gruppo Facebook (Qui) o (Qui) o (Qui) o (Qui

Fonte clicca QUI

 

 

Altro Salvatore

Loading...

Guarda Anche

Mischia il dialetto della provincia di Enna col piemontese e ottiene il sardo

Mischia il dialetto della provincia di Enna col piemontese e ottiene il sardo ISCRIVITI ALLA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *